Eterogeneità della forza lavoro e la valutazione dei rischi


Agenzia Europea per la sicurezza e salute sul lavoroL’agenzia europea per la salute e la sicurezza sul lavoro ha pubblicato un fondamentale studio intitolato “Eterogeneità della forza lavoro e la valutazione dei rischi: garantire che tutti siano inclusi”. nel documento si evidenzia la necessità di effettuare valutazioni del rischio inclusive che tengano conto dell’eterogeneità della forza lavoro nella valutazione e la gestione dei rischi. Vengono forniti esempi interessanti di prevenzione dei rischi nei confronti di lavoratori vulnerabili, quali i lavoratori migranti, i disabili, i lavoratori giovani e anziani, le donne e i lavoratori interinali.

.

Il documento è scaricabile dal sito ufficiale dell’agenzia al seguente link: http://osha.europa.eu/en/publications/reports/TE7809894ENC

.

.

, , , , , , , ,

I commenti sono chiusi.

Il sito della SGST S.r.l. e quello correlato della sua Piattaforma Corsi multimediali (http://www.studiobernieri.com/mo) utilizzano cookies tecnici e di terze parti. Pigiando il pulsante OK o semplicemente proseguendo nella navigazione sul nostro sito si acconsente all'utilizzo dei cookies e si accetta la relativa privacy policy.
Per maggiori informazioni sui cookies utilizzati e sulla privacy policy del sito fare click qui: