Tendenze di modifica al D.Lgs 81/08 riguardanti l’RLS


i am here!Ieri, la prima commissione parlamentare Affari Costituzionali ha approvvato due emendamenti che, modificando il testo del D.Lgs 81/08, tenderebbero a limitare la possibilità di nominare i rappresentanti dei lavoratori per la sicurezza (RLS) all’interno delle aziende fino a 15  dipendenti.

Il secondo emendamento, in particolare, se approvato dal parlamento,  eliminerà il comma 3 dell’art. 47 del D.Lgs 81/08, che in assenza di rls istituisce obbligatoriamente il rappresentante territoriale per la sicurezza (rlst)”.

Si attende di conoscere il dettaglio e il testo degli emendamenti che, natualmente, dovranno superare il voto parlamentare per essere efficaci.

Si evidenzia che i provvedimenti in itinere non sono rappresentativi che di una tendenza normativa e non devono essere tenuti in considerazione rispetto all’assolvimento degli obblighi di legge.

Aggiornamento del 11/02/2009
Gli emendamenti sono sati cancellati dal testo in approvazione.

, , ,

  1. Ancora nessun commento.

Devi essere loggato per inserire un commento.

  1. Ancora nessun trackback
Il sito della SGST S.r.l. e quello correlato della sua Piattaforma Corsi multimediali (http://www.studiobernieri.com/mo) utilizzano cookies tecnici e di terze parti. Pigiando il pulsante OK o semplicemente proseguendo nella navigazione sul nostro sito si acconsente all'utilizzo dei cookies e si accetta la relativa privacy policy.
Per maggiori informazioni sui cookies utilizzati e sulla privacy policy del sito fare click qui: